Nuoto: dimagrante e tonificante, ma soprattutto anti-stress

nuoto
nuoto
nuoto

Nuotare è la scelta giusta per una remise en forme rapida ed efficace, che riesce a coniugare i ritmi frenetici del rientro al lavoro con la necessità di eliminare in tempi dignitosi gli eccessi dell’estate. Infatti è uno sport completo, che permette di bruciare fino a 500 calorie in un’ora di allenamento ed in cui tutta la muscolatura lavora in maniera armoniosa, senza ingrossarsi, modellando e tonificando la silhouette.

Contro ansia e stress

I benefici del nuoto non si fermano però alla ricerca di un fisico perfetto. E’ assodato che nuotare aiuta anche a ridurre lo stress e a rilassare mente e corpo.
Grazie ai movimenti ripetitivi e cadenzati favorisce la sensazione di “rilascio”: la mente si concentra sulla sequenza di movimenti necessari all’azione e così si libera dai pensieri, dimenticando i problemi quotidiani. Mentre l’assenza di gravità e il leggero massaggio continuo dell’acqua eliminano le tensioni fisiche e le contratture.
Inoltre, il rilascio di endorfine, dovute all’attività fisica, gioca un ruolo fondamentale e regala una generale sensazione di benessere, distensione e calma.
Se praticato di sera, poi, i benefici sono raddoppiati: lo sforzo fisico dell’allenamento infatti genera una sana stanchezza che permetterà di riposare meglio durante la notte.

L’Agua Movida, un programma di fitness molto divertente che viene eseguito in acqua

agua movida
agua movida
agua movida

L’Agua Movida è un programma di fitness molto divertente, un programma che, come si capisce dal nome stesso, viene eseguito in acqua. L’Agua Movida è una disciplina nata in Italia, una disciplina che ha già catturato il cuore di tantissimi appassionati di sport e benessere. Grazie all’Agua Movida infatti, non solo è possibile dimagrire e tonificare tutto il corpo, ma potrete farlo anche divertendovi moltissimo. Secondo gli esperti, una seduta di Agua Movida permette di bruciare fino a 500 calorie in 50 minuti, e questo proprio grazie all’azione benefica dell’acqua.

Quelle di Agua Movida sono delle lezioni a suon di musica (generalmente viene utilizzata musica commerciale e musica Anni ’70 – ’80). Durante le lezioni, gli istruttori vi spiegheranno ed illustreranno quali passi e movimenti eseguire. Fra i passi dell’Agua Movida vi sono ad esempio quelli ispirati al reggaeton, al burlesque e così via. I movimenti saranno invece, fra gli altri, quello del Jumping Jack, il movimento della trottola, quello del ranocchio, salti, movimenti con le braccia e tantissimi altri ancora.

Alcuni movimenti saranno inoltre eseguiti con l’ausilio di particolari attrezzi, per potenziare il nostro allenamento ed ottenere risultati sempre migliori.

Ma detto questo, per quale motivo l’Agua Movida fa tanto bene alla salute? Oltre al fattore dimagrimento ed a quello del divertimento (assolutamente da non trascurare o sottovalutare), vi è il fatto che eseguire gli sport acquatici offre degli incredibili vantaggi per la circolazione del sangue, favorisce il drenaggio, permettendoci così di eliminare più facilmente la cellulite, e migliore le nostre prestazioni fisiche generali.

L’effetto dell’acqua potenzierà i muscoli, migliorerà la salute del cuore e anche quella dei polmoni. Insomma, si tratta senza dubbio di uno sport che potrebbe nettamente migliorare la nostra vita e che bisogna assolutamente provare almeno una volta, non trovate anche voi?

XTEMPO training system, di che si tratta?

xtempo
xtempo
xtempo

XTEMPO Training System, questo è il nome del programma di allenamento che oltrepassa la classica concezione di allenamento, per abbracciare anche quella di divertimento.
È dunque arrivato il momento di dire addio al classico metodo di allenamento, che per alcuni può addirittura risultare ripetitivo e monotono.
XTEMPO Training System prevede “programmi precoreografati funzionali e coinvolgenti“.
Il nome stesso parla chiaro. La parola “tempo” sta ad indicare la velocità mentre la “X” le sue variazioni. Dunque ciò che rende realmente innovativo questo sistema è l’uso della musica. Se tradizionalmente la velocità di esecuzione dei movimenti aumenta tra il passaggio da una traccia all’altra, con XTEMPO le variazioni avvengono durante una stessa traccia. Proprio questa caratteristica consente al corpo di svolgere un lavoro intenso, non solo a livello muscolare. La combinazione di esercizi e musiche contemporanee contribuiscono a rendere l’allenamento estremamente efficace e coinvolgente. Anche per chi si approccia per la prima volta al mondo del fitness.
Ogni programma XTEMPO si sviluppa in maniera specifica. La durata è di 50 minuti, senza pause.

XTEMPO Training System. I tre moduli principali del sistema di allenamento.

Tra i moduli XTEMPO sono compresi:

  • XTEMPO ENERGY. Il modulo ideale per chi desidera tonificare e bruciare calorie. Energy punta all’ottimizzazione dei risultati attraverso l’utilizzo di uno speciale strumento. Il suo nome è Spring Energie, uno step che si contraddistingue per le “molle”poste alla base. Queste favoriscono la tonificazione evitando il pericolo di danneggiare le caviglie, le ginocchia o la colonna vertebrale. Non solo, ma questo sistema consente di sviluppare il senso di equilibrio e l’elasticità dei muscoli.
  • XTEMPO SCULPT. Se seguito con costanza, il modulo favorisce l’aumento del tono muscolare, della resistenza e del metabolismo basale.
  • XTEMPO PILATES&MORE. Si tratta di una sorta di fusione tra yoga, stretching, pilates e tonificazione funzionale. Caratterizzata dalla successione di dieci tracce musicali, questo allenamento migliora la flessibilità e l’elasticità muscolare. Inoltre migliora la postura e la respirazione oltre ad aumentare la forza.

Cimentarsi in uno di questi sistemi significa poter raggiungere (o perfezionare) la propria forma fisica senza rinunciare al divertimento.

Cos’è l’Onekor

onekor
onekor
photo credits: onekor fitness

Onekor® è un tipo di allenamento fitness nato nel 2014, frutto dell’estro e della capacità innovativa di un presenter di fama internazionale, Joan Altisen, già autore tra gli altri del metodo Xtempo. Si tratta di un’attività pre-coreografata dove la musica rappresenta l’elemento portante perché fornisce ritmo e cadenza all’allenamento. Ogni lezione si compone di 10 brani musicali, diversi tra loro per stile e ritmo. Ogni brano è scelto al fine di lavorare una parte specifica del corpo o una data caratteristica allenante, forza, resistenza, forza esplosiva. Ogni lezione Onekor® dura 50 minuti e ogni brano può essere ripetuto sino a tre volte, variando ogni volta la velocità di esecuzione dello stesso in modo tale da diversificare l’intensità e la frequenza dell’allenamento. La musica e il programma di allenamento sono stabiliti su base mensile secondo una programmazione ben definita e finalizzata a realizzare un lavoro completo nel tempo. Nell’arco del mese, ogni lezione viene riproposta per più sedute al fine di permettere ai partecipanti di memorizzare i passi e fare propri i movimenti proposti. Migliorando di volta in volta l’esecuzione degli esercizi, si riesce a massimizzare i profitti sia sotto il profilo muscolare sia sotto quello funzionale.

Il metodo Onekor® si divide in tre diversi programmi, ognuno con caratteristiche e obiettivi diversi: Onekor NRGOnekor Move e Onekor Skulpt.

Nella nostra palestra pratichiamo

Onekor NGR
È un tipo di allenamento adatto a tutti, composto da sequenze energetiche sia aerobiche sia anaerobiche. Come accessorio dall’allenamento viene utilizzato lo spring energie, un particolare step ammortizzato con molle, per rendere i movimenti più impegnativi ma allo stesso tempo sicuri sotto il profilo muscolo-scheletrico. Questo tipo di programma è particolarmente indicato per bruciare calorie e quindi rivolto a chi vuole svolgere un lavoro molto intenso sotto il profilo aerobico. L’allenamento si divide in due fasi, i primi 7 brani dell’allenamento sono rivolti al lavoro cardio-vascolare e alla tonificazione della parte bassa del corpo, gambe e glutei, gli ultimi 3 sono invece indirizzati al lavoro di petto, addome e stretching. Lo step viene utilizzato sia per lavorare la parte inferiore del corpo che per lavorare quella superiore. Sullo step si possono infatti eseguire affondi, sali e scendi ma anche flessioni sulle braccia, crunch, crunch inversi. Dei tre programmi è sicuramente il più bilanciato, ideale per chi inizia l’allenamento da zero o rientra dopo un lungo periodo di inattività fisica.