I benefici del nuoto praticato una volta a settimana

I benefici offerti dal nuoto lo rendono da sempre lo sport più completo.

Sai già perché?

  • Il corpo è sostenuto dall’acqua e ciò permette di ridurre i possibili traumi muscolari relativi all’allenamento, abbassando notevolmente le possibilità d’infortunio.
  • Sviluppa in modo totale tutti i distretti anatomici, dalle braccia al tronco.
  • Permette di mantenere il controllo del peso.
  • Tonifica i muscoli in maniera omogenea senza appesantire le articolazioni.
  • Stimola l’apparato cardiocircolatorio, migliorandone la resistenza.
    nuoto adulti_6

QUANTE SONO LE SEDUTE D’ALLENAMENTO IDEALI? 

Per poter avere miglioramenti visibili è necessaria costanza e determinazione.

Durante i primi periodi d’allenamento consigliamo dalle 2 alle 3 sedute settimanali, ciascuna della durata di 40 minuti.

Successivamente sarà necessario sottoporre i muscoli ad uno sforzo maggiore, così da sollecitarli.

Sarà opportuno dunque passare a sedute più lunghe, frequenti, distanziate l’una dall’altra di almeno 24 h.

Se non avete in mente obiettivi agonistici, potete concedervi anche solo una o due lezioni a settimana per poter godere dei benefici, sebbene accettando l’idea di ottenerli in tempi più lunghi.

Per migliorare la propria capacità cardiovascolare, però, bastano appena trenta minuti d’attività al giorno! In poche parole, sta a te decidere quanto accelerare i tuoi miglioramenti.

nuoto intenso

NUOTO E SALUTE

Asma: L’allenamento in piscina aiuta a prevenire attacchi d’asma a coloro che ne sono soggetti.

Colesterolo: Il nuoto è un allenamento aerobico, motivo per cui è fondamentale per tenere sotto controllo e in equilibrio il colesterolo. L’esercizio aerobico spinge le arterie ad espandersi e contrarsi, ottimizzando il loro stato di salute.

Diabete: L’esercizio fisico, oltre a migliorare lo stato di salute in generale, riduce notevolmente il rischio di diabete di tipo 2. Ecco il motivo per cui questa attività viene consigliata in via preventiva a soggetti particolarmente predisposti.

Tags: , ,