fbpx Skip to content
fitness

Fitness, dimagrimento e tonificazione: 5 false credenze

Diamo un taglio al “sentito dire” e cerchiamo di capire cosa, ma soprattutto perché, è bene fare in palestra e a tavola, per raggiungere il proprio obiettivo!

fitness

1. Le calorie non contano: FALSO!

Eccome se contano! L’unico modo per perdere peso è portare il nostro organismo in condizioni di deficit calorico; ovvero le energie in entrata devo essere inferiori rispetto a quelle in uscita. E’ fisiologico; matematico.

Il deficit calorico può dunque essere creato con una riduzione di kcal nella dieta oppure con un aumento del dispendio energetico, tramite l’attività fisica. Se il bilancio invece sarà, al contrario, a favore delle energie in entrata, ovviamente, ingrasseremo.

Attenzione: il deficit calorico deve essere adeguato. La regola meno mangio, meglio è, è decisamente OUT.

2. I carboidrati fanno ingrassare: FALSO!

Non sono i carboidrati in sé a farci ingrassare, ma l’eccesso calorico (vedi sopra). I carboidrati fanno ingrassare se ne mangio in eccesso, così come i grassi e come le proteine. Si, anche le proteine, se troppe, saranno convertite dal nostro organismo in riserve adipose!

Se smettete di mangiare carboidrati, sicuramente perderete peso, ma non solo a favore della massa grassa, ma anche di massa magra e acqua.

3. Lo squat ingrossa le gambe e non tonifica i glutei: FALSO!

Spesso vedo e sento ragazze che preferiscono slanci ai cavi e in quadrupedia per allenare i glutei a discapito dello squat, perché pensano con esso di ingrossare solo la muscolatura delle gambe e non sentono lavorare i glutei.

I glutei sono dei muscoli grandi e forti e, dunque, hanno bisogno di essere stimolati a dovere per attivarsi e tonificarsi. Probabilmente, se nell’esecuzione dello squat sento o credo di non attivare i glutei, è perché non lo sto eseguendo correttamente; gli errori più comuni, in questo caso, sono un’accosciata non completa e un’eccessiva adduzione delle ginocchia. Gli slanci e gli altri esercizi complementari non sono da eliminare, ma saranno efficaci solo se postumi ad una programmazione di squat con sovraccarichi allenanti.

4. Non devo allenare i pettorali: FALSO!

Perché mai non dovremmo? I muscoli pettorali sono tra i più grandi muscoli della parte superiore del corpo e non allenarli è davvero una pessima idea. Il nostro organismo non ragiona a scomparti, ma come un’unica perfetta macchina.

Se voglio ottenere dei risultati, sia in termini di dimagrimento sia di miglioramento della massa muscolare, dovrò condizionare il corpo a 360° allenandolo nella sua totalità. Tralasciarne una parte, rallenterà e comprometterà il raggiungimento del risultato anche nelle restanti zone.

5. Devo fare gli addominali per dimagrire sulla pancia: FALSO!

Il dimagrimento localizzato non esiste. Nonostante i sostenitori di questa tesi e gli studi a riguardo non siano pochi, in ambito fitness è solo un’utopia. Riagganciandomi a quanto detto sopra, se voglio migliorare devo allenare il mio corpo nella sua totalità.

Spendere tempo, in palestra o a casa, in mille serie di addominali di tutti i tipi non debellerà nello specifico l’accumulo adiposo; non dovrete eliminarli, ma vi suggerisco di inserirli all’interno di un allenamento in stile HIIT e abbinatelo ad un programma di allenamento con sovraccarichi adeguato.

Gli esercizi per gli addominali non vi faranno dimagrire sulla pancia, ma sono comunque una parte importante del vostro allenamento, sia per un obiettivo di dimagrimento che per un miglioramento della postura e del benessere generale.

AREA PERSONALE

Da oggi bastano pochi secondi per poterti prenotare alle lezioni che preferisci.

Inoltre potrai accedere alla tua Area Personale dove troverai informazioni relative al credito residuo per servizi e alla scadenza del tuo abbonamento in palestra.

Una volta installata l’applicazione, inserisci la chiave d’accesso:

582B5D21

Oppure accedi attraverso il browser

Siamo temporaneamente chiusi
come da decreto

× Ciao, come possiamo aiutarti?