L’addome dei sogni: 4 semplici esercizi per averlo!

Addominali - OnSportCenter

Come allenare gli addominali in modo efficace?

Prima che nel linguaggio tecnico di fitness entrasse l’espressione allenare gli addominali si usava l’espressione allenare i muscoli della cintura.
Questi comprendono: i retti addominali, gli obliqui, il traverso, i lombari.
Allenati in sinergia e in modo costante portano ad avere un addome come l’abbiamo sempre desiderato.

Ecco a voi alcuni esercizi semplici e veloci da eseguire.

1 – Sit Up 

Quantità: 2 serie da 20 ripetizioni.
Eseguire i sit-ups con torsione con le gambe piegate.
Porgete le braccia dietro la testa, salendo verso le gambe, in seguito ruotate il busto per arrivare a toccare con un gomito in mezzo alle gambe.

2 – Obliqui – Side-bend con manubrio

Quantità: 2 serie da 15 ripetizioni.-
Eseguite i side-bend o flessioni laterali con manubrio.
Posizione di partenza: in piedi.
Prendete un manubrio e piegate il busto dallo stesso lato del manubrio.
Fate attenzione alla respirazione; inspirate quando vi abbassate ed espirate con forza quando salite.

3 – Traverso – Vacuum 

Quantità: 10 ripetizioni.
Traverso è il muscolo largo e piatto che contiene tutti gli organi interni.
Rinforzandolo, nel tempo, riuscirete a migliorare anche la digestione e le funzioni intestinali. Il Vacuum è un esercizio che deriva dallo yoga.
Espirate tutta l’aria dai polmoni e poi, a bocca chiusa, mimate una profonda inspirazione. Tenete questa posizione per 5 secondi, poi inspirate profondamente a bocca aperta.
Ripetete per 10 volte.

4 – Lombari – Iperestensioni 

Quantità:  2 serie da 20 ripetizioni.
Si tratta di un semplice sollevamento del busto da eseguire all’apposita panca.
Anche qui bisogna fare l’attenzione alla respirazione; durante la risalita espirate con forza. Quando sarete in grado di compiere 20 ripetizioni senza difficoltà, prendete un peso o un disco di 2 kg o più.

L’attività fisica accompagnata da un’alimentazione sana e regolare può portare buoni risultati